SPONSOR UFFICIALE ANNO 2020 E ANNO 2021

Quali sfide dovrà affrontare la protezione della popolazione in relazione al cambiamento climatico nell’arco alpino? Questa è la domanda che ha fatto da filo conduttore alla Conferenza nazionale sulla protezione della popolazione 2021 (CPP21), che si è tenuta a Davos il 3 e il 4 novembre.

Nell’arco alpino il riscaldamento climatico raggiunge valori doppi rispetto alla media globale. Ciò potrebbe avere importanti conseguenze soprattutto nelle regioni di montagna. Durante la conferenza, esperti della Confederazione, dei cantoni e della comunità scientifica hanno discusso le sfide che la protezione della popolazione dovrà affrontare nell’arco alpino. Nella prima giornata sono state trattate le conseguenze del cambiamento climatico per la Svizzera e la gestione dei pericoli naturali nell’arco alpino. Il secondo giorno, oltre 300 partecipanti degli uffici federali e cantonali e di altre organizzazioni partner del sistema integrato della protezione della popolazione hanno discusso le misure di prevenzione e mitigazione da adottare nell’arco alpino.

Durante la seconda giornata, le relazioni degli esperti italiani (Südtirol) e austriaci e la successiva discussione plenaria hanno fatto il punto di come viene gestito il cambiamento climatico nelle regioni montane confinanti. Oltre alla conferenza principale, anche quest’anno si sono tenute parallelamente tre conferenze specialistiche sui seguenti temi:

 «10 anni dopo Fukushima», sotto la direzione dell’Ispettorato federale della sicurezza nucleare (IFSN)
 «Pericoli naturali», sotto la direzione del Comitato direttivo «Intervento pericoli naturali» (LAINAT)
 «Pandemia di coronavirus», presentata dall’Ufficio federale della sanità pubblica (UFSP)

Conferenza annuale della protezione della popolazione

Nel 2004 l’UFPP ha istituito la Conferenza sulla protezione della popolazione (CPP) per garantire il coordinamento e lo scambio di informazioni nel settore della protezione della popolazione. All’evento si riuniscono ogni anno i responsabili e gli specialisti degli uffici cantonali competenti e delle organizzazioni partner della protezione della popolazione. La CPP viene organizzata dall’Ufficio federale della protezione della popolazione (UFPP) per trattare in modo interdisciplinare i temi rilevanti per la protezione della popolazione e promuovere la collaborazione tra i partner. Quest’anno la CPP è stata organizzata in collaborazione con il Canton Grigioni.