SPONSOR UFFICIALE ANNO 2020 E ANNO 2021

Lo Stato digitale, il ruolo della digitalizzazione nella gestione della crisi dovuta al coronavirus, l’inclusione digitale, gli attacchi informatici e i media nell’era di Internet saranno al centro dello Swiss Internet Governance Forum (Swiss IGF) 2021. La sesta edizione del Forum svizzero sulla governance di Internet si terrà il 21 giugno 2021 in forma virtuale.

I contenuti dello Swiss IGF sono stati scelti a seguito di un appello pubblico a proporre temi. I partecipanti discuteranno di Stato digitale, del ruolo di Internet e della digitalizzazione nella gestione della crisi dovuta al coronavirus, ma anche di inclusione digitale, attacchi informatici e media nell’era di Internet. Al termine dell’evento virtuale i risultati più importanti della discussione saranno adottati in quanto “Messaggi da Berna” e inoltrati all’IGF mondiale ed europeo. Bernard Maissen, direttore dell’Ufficio federale delle comunicazioni (UFCOM), aprirà il Forum con un discorso. 

Lo Swiss IGF, lanciato dall’Ufficio federale delle comunicazioni, riunisce tutti gli attori interessati del mondo amministrativo, politico, economico, scientifico e della società per promuovere uno scambio di opinioni sulle soluzioni concrete per affrontare le sfide e cogliere le opportunità di Internet e della digitalizzazione. Vista la situazione legata al coronavirus anche l’edizione di quest’anno, che si terrà il 21 giugno 2021, sarà in forma virtuale. Lo Swiss IGF è il forum nazionale dell’Internet Governance Forum (IGF) delle Nazioni Unite, creato per discutere sulle regole di Internet (governance di Internet).