Home PARTITO SOCIALITA

PARTITO SOCIALITA

In un comunicato stampa diffuso dal DSS nella giornata del 23 di luglio il dipartimento ricorda le disposizioni in vigore e l’importanza di comportarsi in maniera responsabile. Fino a qui condividiamo l’importanza di mantenere alta l’attenzione e sosteniamo tutti gli sforzi, anche di potenziamento delle verifiche e...
A bocce ferme reputiamo che la riapertura delle scuole voluta dal Governo ticinese, a lungo dibattuta, si è dimostrata essere stata una scelta giusta, con l’obiettivo di tutelare il diritto a una formazione di qualità per gli allievi. Ora sarà fondamentale sfruttare in modo proficuo la pausa...
Per far fronte alla situazione straordinaria causata dalla crisi finanziaria legata al coronavirus, il PS Ticino chiede al Parlamento di sospendere il freno al disavanzo e ripristinare il coefficiente cantonale d’imposta al 100%, misure urgenti per evitare nuovi tagli a servizi e prestazioni. Tagli che colpirebbero ulteriormente...
Al suo primo comitato cantonale dopo il lockdown, il Partito Socialista ha eletto la nuova direzione che affiancherà la copresidenza Riget e Sirica e deciso le proprie raccomandazioni di voto per le votazioni federali di settembre. Eletta la nuova squadra della direzioneRiunito a Giubiasco...
Il PS Ticino accoglie con soddisfazione le recenti decisioni del Tribunale cantonale amministrativo di respingere il ricorso Padlina in merito al ballottaggio per il Consiglio degli Stati e quello del Tribunale Federale sull’effetto sospensivo contro la nuova Legge sul salario minimo. Sono due le...
Iniziativa parlamentare elaborata volta a modificare la Legge per l’innovazione economica per inserire sanzioni ad aziende beneficiarie di sussidi e che effettuano licenziamenti collettivi nonostante fatturati in utile. “Licenziare dopo avere ottenuto importanti sussidi pubblici? Prendiamo la Mikron di Agno, i cui principali azionisti sono l’Ammann...
Rifiutando il dibattito con la Commissione Formazione e Cultura del Gran Consiglio, l’ACT e l’ERSL cercano di bloccare la riforma cantonale della scuola dell’obbligo. A pagare le conseguenze di questo modo di fare sono gli allievi, con danni alla qualità dell’educazione. Il Partito Socialista...
Dato che le Camere federali non hanno trovato una soluzione al problema degli affitti commerciali, che rischia di causare il fallimento di numerosi piccole-medie imprese, urge una soluzione cantonale. Il PS Ticino ha presentato in tal senso già un mese fa una mozione, ma da parte del...
Uno dei principi dello Stato moderno e democratico è la netta separazione dei poteri, la piena trasparenza delle azioni e la possibilità di critica, che deve poter essere svolta in totale indipendenza da parte dei media. La gestione della comunicazione adottata dal Consiglio di...
Una delle finalità della scuola pubblica che mi sta maggiormente a cuore è quella di promuovere il principio di equità, di correggere gli scompensi socio-culturali e di ridurre gli ostacoli che pregiudicano la formazione degli allievi. In queste settimane di scuola a distanza, come...
L’azienda Mikron ha annunciato, lo scorso 17 aprile, di voler proseguire con il previsto processo di riduzione della forza lavoro nel cantiere di costruzione di macchine di Agno. Dopo la ventina di licenziamenti dell’autunno 2019, ha ora annunciato il taglio di 110 posti di lavoro: si tratta...
Il PS Lugano e il PS Ticino prendono atto della liquidazione di Lugano Airport SA (LASA). È chiaro che una perdita mensile di 1 mio. fr era ormai insostenibile per ogni piano di rilancio di LASA. Sarebbe stato più logico e realistico se Lega dei...
Il PS è deluso dalla decisione di annullare la seduta di Gran Consiglio prevista per il prossimo 4 maggio, una decisione pericolosa dal profilo democratico e incomprensibile alla luce della prevista riapertura delle attività economiche. Seppur comprendendo le motivazioni di natura sanitaria e legate...
Comunicato stampa del 9 aprile – Il coronavirus porta con sé gravi conseguenze sociali. C’è il rischio che la povertà si diffonda ancora maggiormente nel nostro Cantone e che molte economie domestiche siano costrette a rivolgersi all’assistenza: per scongiurare questo rischio, il PS presenta una risposta sociale...
Il Partito Socialista sostiene pienamente la decisione del Consiglio di Stato ticinese di chiudere tutte le attività produttive non indispensabili, nonostante il parere contrario a posteriori dell’Ufficio federale di giustizia. In questa emergenza è fondamentale anteporre la salute pubblica a ragionamenti di profitto. Auspichiamo una presa di posizione chiara...