FrenchGermanItalian

Armonizzazione dei label svizzeri per gli edifici per raggiungere gli obiettivi energetici e climatici

- Google NEWS -

Minergie, CECE, SNBS Edifici e Aree 2000 watt: la famiglia dei label svizzeri per gli edifici è stata ridefinita. Il 17 marzo 2022 le organizzazioni sostenitrici e l’Ufficio federale dell’energia hanno firmato un accordo che definisce il quadro della futura cooperazione. In futuro un’unica organizzazione sarà responsabile della certificazione, della garanzia di qualità, della comunicazione e della formazione continua. Ciò permetterà di creare sinergie e di rafforzare i singoli label. Dall’attuale Area 2000 watt nascono Minergie-Quartiere e SNBS-Quartiere.

Il Certificato energetico cantonale degli edifici (CECE), Minergie, lo Standard Costruzione Sostenibile Svizzera (SNBS) Edifici della Rete Costruzione Sostenibile Svizzera (NNBS) e le Aree 2000 watt sono label indipendenti, sostenuti dalla Confederazione e dai Cantoni o dall’economia. CECE, Minergie e NNBS sono organizzati come associazioni. Il label Area 2000 watt è un progetto di SvizzeraEnergia, un programma dell’Ufficio federale dell’energia (UFE). L’obiettivo principale di questi label è quello di contribuire al raggiungimento degli obiettivi della politica energetica e climatica della Svizzera e della Strategia per uno sviluppo sostenibile.

In una dichiarazione dell’aprile 2020 le associazioni e le organizzazioni coinvolte hanno espresso la volontà di collaborare in futuro. Ora l’hanno concretizzata in un accordo, firmato dalle organizzazioni sostenitrici e dall’UFE il 17 marzo 2022. Marc Mächler, presidente del Consiglio di Stato del Cantone di San Gallo e presidente dell’associazione Minergie, ha detto a questo proposito:
«Gli immobili sostenibili forniscono un grosso contributo alla protezione del clima. Si registra una tendenza positiva, ma il potenziale è lungi dall’essere completamente sfruttato. Riunendo le risorse della famiglia dei label per gli edifici, possiamo raggiungere un effetto decisamente maggiore: i label si completano a vicenda, vengono coordinati meglio tra loro e i committenti e i progettisti possono scegliere più facilmente il label che meglio soddisfa le loro esigenze».

Solo due label per edifici e quartieri

La cooperazione è legata anche a una ridefinizione o armonizzazione dei label. In futuro ci saranno solo due label sia per gli edifici che per i quartieri, oltre al Certificato energetico degli edifici (vedi grafico allegato). Le categorie già esistenti dei label Minergie (Minergie, Minergie-P, Minergie-A, Minergie-Eco, Minergie-P-Eco e Minergie-A-Eco) saranno mantenute. In questo modo viene fatta maggiore chiarezza quanto alla presenza sul mercato e alle delimitazioni tra i vari label.

Dall’attuale Area 2000 watt nascono Minergie-Quartiere e SNBS-Quartiere. A partire dal 31 dicembre 2023 il prodotto Area 2000 watt (www.2000watt.swiss) non sarà più offerto né certificato. Per le Aree 2000 watt già esistenti o per quelle in corso di certificazione o di ricertificazione i nuovi label forniranno una soluzione per la transizione.

Quali sono le altre novità?

  • Armonizzazione dei calcoli energetici e climatici relativi ai label svizzeri per gli edifici (ad es. un sistema unico per i fattori di ponderazione).
  • Un’unica organizzazione responsabile della certificazione, della garanzia di qualità, della comunicazione e della formazione continua per i label svizzeri per gli edifici.
  • Istituzione di un comitato di coordinamento superiore dei label e dell’UFE.
  • Chiara definizione delle persone di contatto per la clientela e per l’organizzazione, massimo sfruttamento delle sinergie per raggiungere a medio termine l’autonomia.

Questa serie di armonizzazioni offrirà ai committenti e ai progettisti importanti semplificazioni per la pianificazione degli edifici e delle aree, dal momento che servirà solo un sistema di calcolo.

Con l’accordo per la cooperazione sono state gettate le basi per un’attuazione concreta. I nuovi label svizzeri per gli edifici e i label per i due quartieri saranno lanciati a metà del 2023.

- Pubblicità -

Le imprese ti attendono

TONI Piastrelle – Posa, pietre naturali, mosaici, riparazioni, isolazioni

Toni Atanasov, titolare della ditta individuale A. TONI Piastrelle diplomato e conseguito apprendistato sul...

Mapelli-Laudato, servizi di pittura tra il sogno del nonno e la volontà di formare i giovani

Quando un’azienda unisce la propria storia con la voglia di innovare e di formare...

Ferrari segnaletica – Prodotti per la sicurezza e l’edilizia

In tutte le nostre strade ci sono degli elementi di cui non potremmo farne...