SPONSOR UFFICIALE ANNO 2020 E ANNO 2021

La celebrazione della Festa Nazionale del Primo Agosto è una ricorrenza molto sentita dalla popolazione luganese e rappresenta un momento unificante e di riflessione. A seguito della pandemia e delle misure di distanziamento sociale, il programma dei festeggiamenti a Lugano ha dovuto essere ridotto, tuttavia le Autorità comunali desiderano essere presenti accanto alla cittadinanza e segnare quest’anno più che mai la ricorrenza con un momento di raccoglimento. In ossequio alle misure di sicurezza sanitaria non potranno avere luogo il corteo delle associazioni cittadine e i tradizionali fuochi d’artificio sul lungolago.

Il programma riserva però numerosi momenti piacevoli e suggestivi.

Programma:
Le celebrazioni del Primo Agosto inizieranno come da tradizione all’alba, con i Tamburini luganesi che alle 6.00 suoneranno la Diana per le vie del centro. Alle 10.30 avrà luogo in Piazza Indipendenza la posa della corona al Monumento dell’Indipendenza con la partecipazione delle autorità cittadine e del Corpo Volontari Luganesi (sono previsti una sessantina di posti a sedere); seguirà un intrattenimento musicale a cura della Filarmonica di Castagnola.
Alle ore 20.00, in Piazza della Riforma, il Sindaco Marco Borradori pronuncerà l’allocuzione. Dopo le note dell’Inno Nazionale, la Civica Filarmonica di Lugano intratterrà i presenti con un concerto.
Per garantire il rispetto delle distanze sociali, in Piazza della Riforma è stato previsto un numero massimo di 200 sedie: per chi desiderasse partecipare all’evento è richiesta la prenotazione tramite il portale prenota.lugano.ch.

I cittadini che non potranno seguire l’evento in Piazza, lo potranno fare da casa: l’evento sarà trasmesso in diretta da Teleticino a partire dalle ore 20.00 fino alle 20.45.
L’evento sarà trasmesso anche in streaming dal canale YouTube della Città.