FrenchGermanItalian

Colloqui sul rafforzamento della cooperazione con l’Agenzia europea per la difesa

- Google NEWS -

Dal 2 al 4 novembre, Jiří Šedivý, Chief Executive dell’Agenzia europea per la difesa (AED), incontrerà il capo dell’armamento svizzero Martin Sonderegger e discuterà con altri rappresentanti della politica di sicurezza e dell’industria. La discussione verterà principalmente su come rafforzare la cooperazione internazionale, in particolare nello sviluppo delle forze armate, nella formazione al volo militare e nel settore Ricerca e Innovazione.

Su invito del capo dell’armamento, il Chief Executive dell’AED Jiří Šedivý incontrerà dei rappresentanti del Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport (DDPS) e del Dipartimento federale degli affari esteri (DFAE).

Colloqui in merito al rafforzamento della cooperazione

Argomento centrale dei colloqui saranno essenzialmente le relazioni tra l’Agenzia europea per la difesa e la Svizzera. Il Consiglio federale intende orientare la politica di sicurezza e di difesa della Svizzera verso la cooperazione internazionale, in modo ancora più coerente rispetto a prima e nel rispetto della neutralità. Il Consiglio federale ha definito questo obiettivo nel rapporto sulla politica di sicurezza del novembre 2021 e l’ha confermato nel rapporto supplementare del settembre 2022, contenente le prime conclusioni sulla guerra in Ucraina.

In questo contesto, la visita servirà a discutere il potenziale in tal senso in questioni come lo sviluppo delle forze armate, la formazione al volo militare e il settore Ricerca e Innovazione.

Partecipazione dell’industria svizzera alle attività dell’AED

Inoltre, in occasione della Conferenza informativa per l’industria di armasuisse, Jiří Šedivý si rivolgerà a rappresentanti delle imprese industriali svizzere attive nel settore della sicurezza. Nel suo intervento, fornirà informazioni sulle possibili forme di partecipazione delle imprese industriali elvetiche alle attività dell’Agenzia europea per la difesa.

10 anni di partenariato tra Svizzera e AED

Infine, la visita sarà anche l’occasione per celebrare il 10° anniversario del partenariato tra l’AED e la Svizzera. Dal marzo 2012, esiste fra la Svizzera e l’AED un accordo quadro di cooperazione giuridicamente non vincolante. L’ultima visita del CE dell’AED in Svizzera risale al 10 e 11 aprile 2018.

- Pubblicità -

Le imprese ti attendono

Eros Vivona – Il mio futuro, il successo dei miei collaboratori. ISOLC11 SAGL è più che un’azienda…

Da più di 20 anni opero nel campo delle isolazioni. Grazie alle collaborazioni con...

Bonardi Piastrelle: la cura dei rivestimenti per interni e per esterni

Scegliere le piastrelle per il bagno, per un diverso ambiente della casa, il rivestimento...

Elettricità Lorenzetti – un’azienda al passo coi tempi da ben 60 anni

Come sarebbe il mondo di oggi senza l’elettricità? Probabilmente, non potrebbe esistere. Infatti, l’elettricità...