SPONSOR UFFICIALE ANNO 2020 E ANNO 2021

Nella sua seduta del 18 giugno 2021, il Consiglio federale ha deciso di sostenere la candidatura di Dirk Reich quale nuovo membro del consiglio di amministrazione in occasione dell’assemblea generale straordinaria della Posta Svizzera SA prevista per il prossimo 22 giugno 2021. Dirk Reich succederà a Peter Hug, che ha rinunciato a ricandidarsi.

La Posta è chiamata ad affrontare grandi sfide. Le mutate abitudini della clientela e la crescente digitalizzazione comportano una costante diminuzione del volume di lettere. Il mercato dei servizi finanziari soffre il persistente basso livello dei tassi d’interesse. A seguito di queste condizioni, la redditività della Posta sta calando rapidamente. Con la sua strategia 2021-2024, la Posta ha definito una serie di misure per contrastare questa evoluzione. Uno dei pilastri principali della nuova strategia prevede investimenti e acquisizioni nel settore della logistica.

Dirk Reich (1963) ha una doppia cittadinanza (tedesca e svizzera) e le sue lingue principali sono tedesco e inglese, con ottime competenze in francese. Dirk Reich ha seguito una formazione commerciale presso la Lufthansa AG e ha studiato economia aziendale. Dal 1994 al 2013 è stato attivo in Svizzera, ricoprendo diverse funzioni presso l’azienda di logistica Kühne und Nagel (dal 2001 come membro di direzione). Dal 2014 fino al 2016 è stato CEO della Cargolux Airlines International in Lussemburgo. Dal 2016 Dirk Reich si dedica esclusivamente ai suoi mandati in seno a diversi consigli di amministrazione, tra cui quello di Panalpina Group dal 2017 al 2019.

Dirk Reich dispone quindi di una pluriennale esperienza gestionale nella logistica internazionale, in particolare nel settore Mergers and Aquisitions. In considerazione delle sfide incombenti che la Posta dovrà affrontare, il bagaglio di competenze di Dirk Reich è di fondamentale importanza per l’ulteriore sviluppo dell’azienda.