In occasione del 50esimo anniversario dall’introduzione del suffragio femminile in materia cantonale, la Commissione consultiva per le pari opportunità fra i sessi, in collaborazione con l’Associazione Archivi Riuniti delle Donne Ticino (AARDT), vi invita ad un percorso narrativo volto ad omaggiare alcune donne che hanno contribuito allo sviluppo del nostro Cantone in ogni campo. Il teatro itinerante, a cura dell’attrice Cristina Zamboni, si terrà sabato 19 ottobre con partenza prevista in Via Torre a Bellinzona (nei pressi di Piazza del Sole) alle ore 11.00.

Molte sono le figure femminili che si sono distinte per il loro impegno nel promuovere luoghi e formule di creatività, di diritto, di espressione. Figure femminili e quindi nomi, nomi di donne, che il 19 ottobre iscriveremo nel territorio. Un percorso narrativo, a cura dell’attrice Cristina Zamboni, che attraverso i suoi racconti presenterà voci della storia femminile degli ultimi 50 anni e ribattezzerà simbolicamente alcune vie.

L’evento si concluderà con un momento celebrativo presso la Corte interna del Municipio di Bellinzona, con gli interventi di Mario Branda, Sindaco di Bellinzona, Marina Masoni, Prima donna eletta in Consiglio di Stato e Davina Fitas, Presidente della Commissione consultiva per le pari opportunità fra i sessi.

La Commissione pari opportunità e AARDT saranno inoltre presenti con una bancarella in Piazza Nosetto dove sarà possibile consultare materiali storici e opuscoli informativi sulle pari opportunità. A corollario dell’evento, nella corte di Palazzo civico, AARDT ricorderà le pioniere della politica con un’esposizione biografica.

Si ringrazia la Società dei Commercianti di Bellinzona che ospiterà il teatro durante il mercato e distribuirà dei sacchetti con il logo della campagna per permettere a tutti/e i/le cittadini/e di ricordare questo importante avvenimento per il nostro Cantone.

Il teatro itinerante è accessibile anche alle persone con difficoltà motorie e la manifestazione si terrà con qualsiasi tempo.