FrenchGermanItalian

Fase di prova dei nuovi orari di allenamento per gli aerei da combattimento dell’Esercito svizzero

- Google NEWS -

Da lunedì 3 a giovedì 13 gennaio 2022, gli orari degli allenamenti per gli aerei da combattimento saranno temporaneamente modificati. Infatti questi aerei voleranno dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 13.30 alle 19.30. Dopo una fase di prova analoga svolta nel gennaio 2021, l’obiettivo è quello di consolidare nuove possibilità per limitare la sera il rumore prodotto dagli aerei, aumentando gli allenamenti in condizioni notturne, indispensabili in particolare per il servizio di polizia aerea 24 ore su 24. Oltre a Payerne, l’aerodromo militare di Meiringen partecipa per la prima volta a questa prova.

Normalmente gli aerei da combattimento dell’Esercito svizzero si allenano dalle 8.30 alle 12.00 e dalle 13.30 alle 17.00. Dal mese di ottobre al mese di marzo, gli allenamenti nel volo notturno vengono svolti ogni lunedì dalle 18.00 alle 22.00 (il martedì è l’alternativa in caso di cattivo tempo). Questi orari non riguardano il servizio di polizia aerea.

Dal 3 al 13 gennaio 2022, l’Esercito svizzero effettuerà otto giorni di prove modificando gli orari di volo dalle 10.00 alle 12.00 e dalle 13.30 alle 19.30, abolendo così il volo di lunedì sera fino alle 22.00. Il venerdì sera non è previsto alcun volo. Per verificare l’impatto sull’impiego del personale e l’accettazione da parte della popolazione residente, l’esperimento sarà esteso su otto giorni (rispetto ai quattro del 2021) e su due aerodromi militari, ossia Payerne e Meiringen.

Questa nuova prova si prefigge di limitare il rumore prodotto dai voli notturni settimanali, che di solito terminano alle 22.00, garantendo nel contempo agli equipaggi un livello di allenamento adeguato nel volo diurno come in quello notturno. I piloti delle Forze aeree effettuano solo pochi allenamenti nel volo notturno rispetto agli standard internazionali.
Poiché il compito di protezione dello spazio aereo è lo stesso sia di giorno che di notte, è necessario un adeguato allenamento nel volo notturno, dal momento che le condizioni durante il volo notturno non sono le stesse del giorno.

Utilizzo di tre settori d’allenamento militare in Svizzera

Per questi otto giorni di prova, gli aerei da combattimento decolleranno dagli aerodromi militari di Payerne e di Meiringen e voleranno entro uno dei tre settori d’allenamento militare in Svizzera, ovvero le Alpi bernesi/Vallese, Grigioni/San Gallo o Giura/Chasseral.

- Pubblicità -

Le imprese ti attendono

Servizi di costruzione, manutenzione e miglioramenti di stabili? C’è chi di edilizia se ne intende!

Galli Fabio studio tecnico è una ditta individuale che opera nel settore da molti...

FLORART LUGANO – Una passione lunga più di 25 anni

Regalare un fiore è sempre un bel gesto. Non è però sempre facile trasmettere...

Un ritrovo per il pesce a Soazza. Ma non solo… Ristorante San Martino

Un ritrovo per il pesce a Soazza. Ma non solo… Il Ristorante San Martino a...