FrenchGermanItalian

In maggio i prezzi al consumo sono rimasti stabili

- Google NEWS -

Indice nazionale dei prezzi al consumo nel maggio 2020.

Nel maggio 2020 l’indice dei prezzi al consumo (IPC) è rimasto stabile rispetto al mese precedente, attestandosi a 101,3 punti (dicembre 2015 = 100). Rispetto allo stesso mese dell’anno precedente, il rincaro è stato del –1,3%. È quanto emerge dai risultati dell’Ufficio federale di statistica (UST).

La stabilità dell’indice rispetto al mese precedente è il risultato di tendenze opposte che si sono compensate a vicenda. I prezzi degli affitti delle abitazioni e dei viaggi forfetari internazionali sono aumentati, come pure quelli della frutta con nocciolo. Hanno invece registrato un calo i prezzi dei carburanti e dei pernottamenti in albergo.

- Pubblicità -

Le imprese ti attendono

CIRIELLO GIARDINI SA – Professionalità Svizzera al servizio del cliente verso il cinquantesimo anno di attività!

Si ringrazia la clientela per il traguardo dei 50 anni di attività con l’obbiettivo...

REHAPLANET – UN PUNTO DI RIFERIMENTO NEI MOMENTI DIFFICILI

Quando nella vita ci si trova davanti a momenti di difficoltà è importante affidarsi...

Remo Cossu: la professionalità e l’esperienza nella realizzazione dei tetti

Il tetto rappresenta il completamento e anche la protezione di un’abitazione e di qualsiasi...