SPONSOR UFFICIALE ANNO 2020 E ANNO 2021

Il Consiglio di Stato ha nominato Mirco Moser a Capo della Sezione della mobilità in sostituzione di Martino Colombo che dal prossimo 1. maggio assumerà la Direzione della Divisione dello sviluppo territoriale e della mobilità del Dipartimento del territorio.

Mirco Moser, classe 1966, dottore in scienze tecniche presso il Politecnico federale di Zurigo, domiciliato a Bellinzona, coniugato e padre di quattro figlie, vanta una solida esperienza nel settore pubblico.

Dopo un’esperienza dirigenziale nel settore privato, nel 2003 è entrato alle dipendenze dell’Amministrazione cantonale e nel 2010 è stato nominato a Capo dell’Ufficio dell’aria, del clima e delle energie rinnovabili del Dipartimento del territorio. In questo ruolo ha potuto approfondire i processi tecnico-amministrativi, gli aspetti di gestione finanziaria e del personale e della comunicazione.

Il nuovo Capo Sezione avrà il compito di definire e coordinare gli interventi nei settori della pianificazione della mobilità, delle infrastrutture di trasporto e del trasporto pubblico in vista dei cambiamenti epocali previsti a breve e medio termine, in particolare contestualmente all’apertura della galleria di base del Monte Ceneri
prevista a dicembre 2020, che rappresenterà una vera rivoluzione per i trasporti del nostro Cantone.

Il Consiglio di Stato formula i migliori auguri a Mirco Moser per l’esercizio della sua nuova funzione.