FrenchGermanItalian

Navigazione sul Verbano

- Google NEWS -

Il Consiglio di Stato ha preso atto dell’esito finora non positivo delle trattative per la costituzione di un consorzio direzionale tra le concessionarie Società Navigazione Lago di Lugano (SNL) e Gestione Navigazione Laghi (GGNL/NLM) che avrebbero dovuto concludersi entro oggi, mercoledì 28 febbraio 2018. Il Consiglio di Stato continuerà a seguire da vicino le trattative e a sostenere con convinzione la creazione di questo nuovo consorzio nell’interesse delle persone coinvolte e dei servizi sul Lago maggiore in particolare.

Il Consiglio di Stato è preoccupato di questo nuovo rinvio che non leva l’incertezza sul destino dei collaboratori e della navigazione sul Lago Maggiore. Il Governo desidera riaffermare il suo sostegno a una conclusione rapida delle trattative e per questo continuerà a seguire da vicino e con convinzione i negoziati in corso. Il prossimo 2 marzo è prevista una nuova riunione tra UFT, SNL e Cantone per valutare tutte le opzioni e gli scenari praticabili e decidere i prossimi passi da intraprendere. Nel frattempo i lavori del Gruppo di lavoro bilaterale continuano.

Finché il servizio via lago non riprenderà verrà mantenuta la corsa bus mattutina straordinaria inserita per garantire a pendolari e studenti del Gambarogno un’adeguata alternativa per raggiungere Locarno. Data la confidenzialità e sensibilità del negoziato in corso per il momento non verranno rilasciate ulteriori dichiarazioni.

- Pubblicità -

Le imprese ti attendono

Z-BIKE: IL RIFERIMENTO PER LA MOBILITÀ SOSTENIBILE NEL CANTON TICINO

La mobilità elettrica consente di ridurre notevolmente le emissioni dannose di gas serra e...

ARSER SA: LA SODDISFAZIONE DEI CLIENTI È TUTTO

Per una questione di sicurezza, è importante poter contare su quadri elettrici affidabili. Infatti,...

RenovateHome Sagl, dove unico limite è il… cielo

Impostazione e impegno da “contractor” di prima forza nel mondo dell'edilizia, secondo i crismi...