FrenchGermanItalian

Presunte malversazioni

- Google NEWS -

Il Dipartimento del territorio comunica che a seguito di verifiche contabili effettuate dopo la partenza del Direttore di Autolinee Regionali Luganesi (ARL), nei confronti del quale è tuttora aperto un procedimento penale da parte del Ministero pubblico, sono emerse ulteriori potenziali irregolarità inerenti l’ammontare delle sue retribuzioni.

Considerata la presunta gravità dei fatti riscontrati si è resa necessaria una segnalazione al Ministero pubblico ed è stato prontamente informato tutto il Consiglio di Stato. In questa delicata fase è in corso un parziale rinnovo del CdA; tale operazione permetterà al Consiglio di Stato di rinnovare la fiducia in ARL e nelle sue maestranze.

Operatività e prestazioni di ARL non sono peraltro mai state oggetto di sfiducia da parte del Cantone. Una volta accertati i fatti, il Dipartimento del territorio si farà parte attiva nel procedimento al fine di chiedere un risarcimento finanziario. Si precisa che al momento non verranno rilasciate ulteriori dichiarazioni.

- Pubblicità -

Le imprese ti attendono

Berry.En®: il filo diretto con un benessere davvero naturale

Basta sfogliare una rivista o navigare su Internet per imbattersi in venditori di integratori...

Angolo Benessere – L’istituto di bellezza per prendersi cura del corpo e rilassare la mente

Lo stare bene è un valore, forse il più prezioso, raggiungere un perfetto equilibrio...