SPONSOR UFFICIALE ANNO 2020 E ANNO 2021

Il Dipartimento della sanità e della socialità (DSS) e l’Istituto delle assicurazioni sociali (IAS) informano che, dal 1° gennaio 2021, entra in vigore la riforma delle prestazioni complementari (PC).  

Sul sito dell’IAS (www.iasticino.ch) sono reperibili tutte le informazioni relative alla riforma, compresi materiali di comunicazione che ne elencano novità, cambiamenti e nuovi importi. Inoltre, entro la fine del 2020, l’IAS provvederà ad inviare una lettera informativa a tutti i beneficiari di PC, unitamente ai nuovi personali importi validi dal 1° gennaio 2021.  

Per precisa volontà del Legislatore è importante ricordare che, per chi è già al beneficio della PC al 31 dicembre 2020, fino al 31 dicembre 2023 l’applicazione della nuova legislazione sulle PC (nuovo diritto) non potrà comportare una riduzione dell’importo, né la perdita del diritto alla PC.

Links

Comunicati

Repubblica e Cantone Ticino