SPONSOR UFFICIALE ANNO 2020 E ANNO 2021

Su invito della Segreteria di Stato dell’economia SECO, del World Trade Institute (WTI) e del Centre for Development and Environment (CDE) dell’Università di Berna, il 23 giugno 2021 si è tenuta a Berna una tavola rotonda sul commercio, sul cambiamento climatico e sugli obiettivi di sviluppo sostenibile. Per alimentare il dibattito pubblico su questi temi in Svizzera, vari esperti degli ambienti scientifici, della società civile, dell’economia e dell’Amministrazione federale hanno discusso di misure commerciali capaci di ridurre le emissioni di gas a effetto serra.

Il commercio internazionale può fornire un contributo importante alla lotta contro il cambiamento climatico e al raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite (OSS). Per alimentare una discussione aperta sulle priorità e sulle imminenti sfide in questo campo, la SECO ha organizzato una tavola rotonda in collaborazione con il WTI e il CDE. L’obiettivo dei partecipanti, provenienti dagli ambienti della scienza, della società civile, dell’economia e dell’Amministrazione federale, è quello di esaminare vari aspetti della sostenibilità in un’ottica globale.

Sono stati discussi in modo approfondito vari argomenti, tra cui le misure commerciali per promuovere le energie rinnovabili, il potenziale e le sfide relative alle tasse climatiche nonché le proposte di riforma dei sussidi ai combustibili fossili.

Questo scambio di opinioni tra esperti con punti di vista diversi e i contatti che ne derivano sono destinati ad arricchire il dibattito pubblico su questi temi in Svizzera. I risultati della tavola rotonda saranno pubblicati prossimamente in un breve rapporto a cura degli organizzatori. Questo evento è il primo del suo genere. La SECO ne valuterà gli esiti e, se positivi, prenderà in considerazione la possibilità di organizzare altri eventi analoghi in futuro.