Domenica scorsa la polizia cantonale dei Grigioni di Seewis ha potuto arrestare due uomini. Dopo che i due in precedenza avevano fallito un irruzione a Davos Dorf, i vicini attenti guidarono le forze sulla strada giusta.  

Arrestato un 25enne e un quarantenne moldavo dopo un tentato furto in una casa sulla Mattawaldstrasse nel villaggio di Davos. L’allarme è scattato, dopo di che i due, senza aver rubato nulla, sono fuggiti. I vicini attenti hanno riferito alla polizia cantonale dei Grigioni e hanno potuto segnalare i due uomini, nonché indizi sul loro veicolo di fuga. Circa un’ora dopo il tentativo di irruzione, i due uomini furono arrestati sulla Prättigauerstrasse a Seewis e arrestati. Il danno causato alla casa ammonta a diverse centinaia di franchi. Insieme alla procura, la polizia cantonale dei Grigioni ha avviato le indagini sul crimine.