Mercoledì pomeriggio, un lavoratore è caduto a diversi metri, l’uomo si è fatto diverse fratture.

Il 32enne era mercoledì al primo piano di un ponteggio a Domat / Ems insieme ad altri lavoratori impegnati ad attaccare un telone di plastica. Alle 16.55, il telone è stato colpito da una folata di vento, il lavoratore ha mantenuto il telone in quel momento e ha perso l’equilibrio. I colleghi di lavoro hanno portato la persona lesa da un medico locale. Molteplici le ferite, l’uomo si è fratturato la parte superiore del corpo e un piede. Subito trasportato al primo trattamento con un’ambulanza dell’ospedale Thusis nell’ospedale cantonale dei Grigioni a Coira.