FrenchGermanItalian

Continua il forte impatto della crisi della COVID-19 sul turismo internazionale nel 2021

- Google NEWS -

La crisi della COVID-19 ha continuato a influenzare fortemente il settore turistico anche nel 2021. Dopo il crollo del 2020 la situazione non è ancora ritornata ai livelli prepandemici. Il numero di persone che hanno viaggiato è rimasto lontano da quello del 2019. Le entrate (generate dai visitatori stranieri in Svizzera) della bilancia turistica sono aumentate, raggiungendo i 10,1 miliardi di franchi, ma rimanendo inferiori del 43,9% rispetto al livello registrato nel 2019. Parallelamente, pur registrando un aumento del 13,4%, le spese (generate da persone residenti in Svizzera in viaggio all’estero) si sono mantenute inferiori del 43% rispetto al 2019. A conti fatti, secondo le prime stime dell’Ufficio federale di statistica, la bilancia turistica si presenta negativa con –605 milioni di franchi.

- Pubblicità -

Le imprese ti attendono

Il Gessatore: qualità ed esperienza a servizio del cliente

Ci sono lavori dove sono la professionalità, l’esperienza e la qualità dei materiali utilizzati...

MT System – L’azienda ticinese esperta a 360° in produzione ed installazione di impianti ad energia rinnovabile

Mettetevi comodi perché penseremo a tutto noi. Qualità, rapidità, sicurezza ed efficienza sono le...

Osteria Soldati – Dalla pasta fresca ai dolci, con un servizio professionale e un’accoglienza calorosa

Il lavoro del ristoratore è molto impegnativo ma regala enormi soddisfazioni, soprattutto quando il...