Pubblicità

La Polizia cantonale e la Polizia della città di Mendrisio comunicano che il 01.08.2019 sono stati fermati all’aeroporto di Malpensa due 30enni, una cittadina cilena e un cittadino spagnolo, entrambi residenti all’estero. Questo poiché lo stesso giorno, verso le 13 in un parcheggio di un esercizio pubblico di Mendrisio, hanno effettuato un furto con scasso in un’auto rubando un computer portatile. Si sono successivamente allontanati a bordo una vettura a noleggio con targhe italiane, abbandonata in un secondo tempo in panne sull’A2 a Mendrisio. Grazie agli accertamenti effettuati si è risaliti al taxi che li stava trasportando a Malpensa. All’aeroporto sono infine stati fermati da agenti della Polizia di Stato italiana. L’ottima e celere collaborazione ha inoltre permesso di recuperare la refurtiva. Sono in corso accertamenti per verificare la loro eventuale responsabilità in altri furti con scasso avvenuti in zona e in Ticino.

Pubblicità