Berna, 07.06.2019 – Nella seduta del 7 giugno 2019, il Consiglio federale ha concesso alle case da gioco di Baden, Davos, Lucerna e Pfäffikon un’estensione delle concessioni che permette loro di offrire giochi da casinò in linea. Non appena la Commissione federale delle case da gioco (CFCG) avrà rilasciato le autorizzazioni di gioco necessarie, esse potranno iniziare la loro attività in linea.

La legge federale sui giochi in denaro, entrata in vigore il 1° gennaio 2019, permette alle 21 case da gioco svizzere di offrire i propri giochi anche in linea. A tal fine, necessitano di un’estensione della concessione rilasciata dal Consiglio federale.

Su richiesta della CFCG, il Consiglio federale ha approvato le domande di estensione della concessione delle case da gioco di Baden, Davos, Lucerna e Pfäffikon. Si tratta delle prime quattro case da gioco che hanno presentato una domanda di estensione. Prima che le case da gioco possano mettere in linea la loro offerta di giochi, la CFCG dovrà esaminarla e autorizzare i singoli giochi.

Il 1° luglio 2019 entreranno in vigore le disposizioni che prevedono la limitazione dell’accesso ai giochi in denaro in linea non autorizzati in Svizzera.