Home GRIGIONI POLITICA GRIGIONI – Aiuto supplementare per l’interpretazione della legge sulle abitazioni secondarie

GRIGIONI – Aiuto supplementare per l’interpretazione della legge sulle abitazioni secondarie

Nel mese di giugno del 2016 il Dipartimento dell’economia pubblica e socialità (DEPS) ha emanato una guida d’applicazione della legge sulle abitazioni secondarie. Ora ha proceduto a una sua completa rielaborazione in base alle evidenze scaturite dall’esecuzione durante i tre anni trascorsi dall’entrata in vigore della legge federale sulle abitazioni secondarie il 1° gennaio 2016. 

Con la guida d’applicazione il DEPS intende offrire un aiuto nella gestione e nell’interpretazione della legge federale sulle abitazioni secondarie ai comuni, i quali sono competenti per la sua applicazione. Il documento contiene risposte adattate, completate e in parte nuove nonché esempi pratici concernenti molte questioni di applicazione nella prassi quotidiana relativa al rilascio di licenze edilizie da parte dei comuni interessati. La guida d’applicazione si rivolge inoltre a imprese edili, a studi di architettura e di pianificazione, ad avvocati nonché ad altri interessati che nel quadro dello sviluppo di progetti si vedono confrontati anche con la problematica legata alle abitazioni secondarie. 

Guida d’applicazione intesa quale raccomandazione 
La competenza e la responsabilità rimane dei comuni, che devono rispettare la legge e le sentenze giudiziarie emanate al riguardo. Nel rispetto di queste competenze, la guida pratica è intesa quale raccomandazione. In relazione alla legislazione sulle abitazioni secondarie, il DEPS svolge esclusivamente la funzione di organo di vigilanza. Con la guida d’applicazione rielaborata il Dipartimento intende fornire un contributo affinché il diritto venga applicato nel modo più uniforme possibile all’interno del Cantone.