Pubblicità

Il Consigliere nazionale Jürg Grossen si è così espresso: “È urgentemente necessario discutere a fondo del servizio pub-blico radiotelevisivo. I media rivestiranno anche in futuro un ruolo importante per quel che riguarda la coesione culturale e politica del nostro paese e l’informazione della popolazione. L’articolo della Costituzione oggi in vigore si concentra esclu-sivamente su radio e televisione e non tiene quindi sufficientemente conto dei media digitali. Solo una definizione del ser-vizio pubblico radiotelevisivo che non dipenda dal canale mediatico utilizzato nonché il riconoscimento della sussidiarietà permettono di offrire ai media privati e a SSR delle condizioni quadro eque e all’altezza delle sfide future.”

Pubblicità