Pubblicità

I Verdi liberali prendono atto con soddisfazione che la comunità internazionale ha raggiunto un accordo globale sul clima alla Conferenza sul clima di Parigi. L’impegno di limitare il riscaldamento globale al di sotto dei due gra-di è un passo decisivo per la tutela del clima. Ciò che conta ora è l’applicazione effettiva delle misure concordate. I mezzi tecnici e finanziari deliberati sono un primo passo in questa direzione.

Il Presidente del partito Martin Bäumle: „Dopo la svolta internazionale alla Conferenza sul clima di Parigi, ora più che mai i Verdi liberali chiedono che la Svizzera assuma un ruolo esemplare nella tutela del clima. Per questo urge l’introduzione di un sistema d’incentivazione nel settore dell’energia, che sia efficace e non influisca sulla quota parte delle spese pubbli-che. Un primo passo importante in questo senso è rappresentato dalla tassa sull’elettricità grigia richiesta dai Verdi liberali con un’iniziativa parlamentare. Solo in questo modo potremo effettivamente raggiungere gli obiettivi che ci siamo prefissa-ti con la legge sul CO2.”

Pubblicità