Sulla sua seduta odierna, il Consiglio nazionale ha:

– Diritto Delle Società Anonime: fatto un passo verso gli Stati eliminando diverse divergenze in merito alla riforma del diritto della società anonima. Con 94 voti contro 87 ha ad esempio rinunciato a consentire la fondazione semplificata di società. Il dossier torna alla Camera del popolo;

– Tribunali Arbitrali: approvato una riforma legislativa volta a potenziare l’attrattiva della Svizzera quale sede per i tribunali arbitrali. Il dossier va agli Stati;

– Aerei Da Combattimento: con 122 voti contro 66 e 4 astensioni, approvato, come gli Stati, la proposta della Conferenza di conciliazione in merito all’acquisto dei nuovi caccia da combattimento, eliminando così l’ultimo ostacolo tra le due Camere. Il Parlamento si è quindi pronunciato per una quota del 60% in merito agli affari di compensazione per un valore della commessa di 6 miliardi di franchi, come preconizzato a più riprese dal Nazionale. Il dossier è pronto per le votazioni finali.

ORDINE DEL GIORNO DI DOMANI, 20 DICEMBRE 2019 (08.00-11.00):

– Modifica della Legge sul Parlamento (Rafforzamento dell’alta vigilanza);

– Seconda fase della revisione parziale della legge sulla pianificazione del territorio (stralcio dal ruolo);

– petizioni;

– interventi parlamentari controversi rispettivamente non controversi (procedura accelerata);

– votazioni finali.

Pubblicità