SPONSOR UFFICIALE ANNO 2020 E ANNO 2021

Il Ministero pubblico, la Polizia cantonale e la Polizia della città di Lugano comunicano che il 06.08.2019 sono stati arrestati una 43enne cittadina italiana residente in Italia, una 48enne e un 30enne entrambi svizzeri domiciliati nel Luganese. I tre sono stati fermati a Castagnola nell’appartamento in cui soggiornava la 43enne e la perquisizione dei locali ha permesso di rinvenire oltre un centinaio di grammi di cocaina. Gli stessi sono sospettati di aver spacciato un importante quantitativo di droga a consumatori locali. L’ipotesi di reato nei loro confronti è di infrazione aggravata subordinatamente semplice e contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti. L’inchiesta è coordinata dal Procuratore pubblico Roberto Ruggeri.