SPONSOR UFFICIALE ANNO 2020 E ANNO 2021

La Delegazione delle finanze delle Camere federali (DelFin) ha scelto la sua nuova presidenza. Dal 1° gennaio 2021 il consigliere nazionale Pirmin Schwander (UDC/SZ) presiederà la Delegazione di vigilanza parlamentare, mentre vicepresidente sarà il consigliere agli Stati Thomas Hefti (PLR/GL).

La Delegazione delle finanze è inoltre composta dal consigliere nazionale Jean-Paul Gschwind (PPD/JU), dal consigliere agli Stati Peter Hegglin (PPD/ZG), dalla consigliera agli Stati Eva Herzog (PS/BS) nonché dalla consigliera nazionale Ursula Schneider Schüttel (PS/FR).

Conformemente all’articolo 51 capoverso 2 della legge sul Parlamento, la Delegazione delle finanze è incaricata dell’esame di dettaglio e della sorveglianza dell’intera gestione finanziaria della Confederazione (alta vigilanza concomitante). La DelFin decide su questioni relative a stipendi e a crediti, prende atto dei rapporti di verifica del Controllo federale delle finanze, può presentare corapporti in merito a messaggi del Consiglio federale alle Commissioni incaricate dell’esame preliminare nonché raccomandazioni al Consiglio federale e all’Amministrazione.

La Delegazione è composta di tre membri del Consiglio nazionale e di tre membri del Consiglio degli Stati nominati dalle Commissioni delle finanze delle rispettive Camere. La presidenza cambia ogni anno.