SPONSOR UFFICIALE ANNO 2020 E ANNO 2021

Nel pomeriggio di domenica a San Bernardino si è verificato uno scontro frontale-laterale tra un pulmino e un’auto. Una persona ha riportato ferite medio-gravi, altre due sono rimaste leggermente ferite.

Verso le 17, nell’affrontare una curva convergente a destra nei pressi dello svincolo di San Bernardino, un 21.enne diretto verso la corsia sud della A13 si spostava sulla corsia di contromano e si scontrava con un pulmino guidato da un 50.enne. Nel violento scontro, una 16.enne che si trovava sul sedile posteriore dell’auto riportava ferite medio-gravi, mentre due persone del pulmino rimanevano leggermente ferite. La 16.enne veniva trasportata da un team dell’Ambulanza del Moesano all’Ospedale San Giovanni di Bellinzona. Una seconda squadra del SAM prestava sul posto le cure del caso ai due feriti leggeri. In via precauzionale, visto che dall’auto si era sprigionato del fumo, venivano allertati i Pompieri del Punto d’appoggio San Bernardino. I due veicoli, completamente distrutti, sono stati recuperati dal carroattrezzi. La strada è rimasta chiusa alla circolazione per circa due ore. La Polizia cantonale dei Grigioni ha avviato le indagini per appurare l’esatta dinamica dell’incidente.