SPONSOR UFFICIALE ANNO 2020 E ANNO 2021

Al via nuove manovre per rovesciare l’esito delle elezioni ormai dichiarato dal Collegio Elettorale, a meno di un mese dall’insediamento di Joe Biden il Presidente Donald Trump non si rassegna alla sconfitta, i media sostengono che ci siano idee come la possibile invocazione della legge marziale o il sequestro di tutte le macchine elettorali per scoprire le presunte frodi.

Trump ha pubblicato un tweet in un cui afferma che l’idea della legge marziale è solo una fake news, intanto non si fermano le varie polemiche sul fatto che Michael Flynn, l’ex consigliere per la Sicurezza Nazionale che Trump ha recentemente graziato, abbia pubblicamente affermato che il presidente potrebbe ricorrere alla legge marziale per “far svolgere di nuovo le elezioni negli stati chiave” che hanno dato la vittoria a Joe Biden.