FrenchGermanItalian

UDC Ticino e Area Liberale insieme per una politica liberalconservatrice

- Google NEWS -

Forti del consenso elettorale che ha portato l’UDC Ticino a ottenere oltre il 10% delle preferenze alle ultime elezioni federali, ora uniti intendiamo raggiungere nel tempo il medesimo risultatoa livello cantonale.
Con questa intesa, alla prossima tornata legislativa ticinese, l’UDC presenterà dunque una lista unica di candidate e candidati rappresentanti il primo partito popolare in Svizzera.

Durante la legislatura ancora in corso, UDC Ticino e Area Liberale hanno condiviso all’unisono molte battaglie politiche formando un fronte comune in Parlamento denominato “La Destra”.

In concreto basti ricordare il chiaro sostegno a “Prima i nostri”, l’iniziativa popolare per l’introduzione del “referendum finanziario obbligatorio”, il referendum sulla “Scuola che verrà”, in votazione subito dopo l’estate, il pacchetto fiscale “Prima noi, i contribuenti” e le molte mozioni e iniziative parlamentari depositate congiuntamente dai nostri rappresentanti in Gran Consiglio.

Dopo la riuscita esperienza legislativa di alleanza tra UDC Ticino e Area Liberale, i due partiti passano ora all’unione delle forze per promuovere unitariamente e istituzionalmente le politiche liberalconservatrici che li contraddistinguono.

Area Liberale, associazione costituita il 2 marzo 2012, trasferirà la sua azione partitica nell’UDC, ma continuerà anche in futuro la sua attività e funzione politica in modo autonomo. Sosterrà con coerenza i valori e i principi a lei cari a mezzo di iniziative e proposte pubbliche proprie, e fungerà da laboratorio di idee a diretto supporto dell’UDC Ticino nella produzione di proposte e soluzioni operative.

La naturale politica liberalconservatrice esce dunque rafforzata da questa unione e sarà testimoniata con l’aggiunta dell’appellativo “i liberalconservatori” nel logo UDC.

“La Destra” nel rispetto formale del mandato popolare ricevuto nel 2015, come intesa di UDC-AL -UDF, continuerà istituzionalmente la sua attività di gruppo parlamentare fino
a fine dell’attuale legislatura. Sergio Morisoli assumerà fino a fine mandato il ruolo di Capogruppo in Gran Consiglio.

I due attuali Gran Consiglieri in carica di AL, Sergio Morisoli e Paolo Pamini, e altri esponenti di AL aderiranno all’UDC Ticino divenendone a tutti gli effetti membri attivi.

UDC Ticino e AreaLiberale

- Pubblicità -

Le imprese ti attendono

SKYGREEN: LO SPAZIO VERDE BELLO E FUNZIONALE SENZA MANUTENZIONI

Prendersi cura di un prato è un impegno significativo, che richiede tempo, attrezzature e...

TAXI BELLINZONA SNC: IL SERVIZIO DI TRASPORTO VELOCE, COMODO E DI QUALITÀ

L’attività TAXI BELLINZONA SNC nasce dalla volontà imprenditoriale del Sig. Saverio Mazzei e del...

Scuola guida Bellinzona, una realtà che ti assiste non solo per la patente…

Questa struttura e’ gestita da Bruno Zamborlin, classe 1973, meccanico di auto e istruttore...