FrenchGermanItalian

Via libera a “Prima i nostri” dalla Commissione, anche se il margine di manovra è “limitato”

- Google NEWS -

Prima i nostri verso una via di successo, la Commissione delle istituzioni politiche del Nazionale ha proposto al plenum di concedere la garanzia federale al testo votato dai ticinesi nel 2016.

BERNA – Le modifiche alla Costituzione ticinese introdotte con l’iniziativa popolare “Prima i nostri” lasciano un margine di manovra limitato per un’applicazione conforme al diritto federale e internazionale, questo quanto ritiene la Commissione delle istituzioni politiche del Nazionale, che propone al plenum di concedere la garanzia della Confederazione al testo.

Se l’applicazione a livello di legge non dovesse essere conforme al diritto federale e internazionale, sarà possibile contestarla giuridicamente, si legge in una nota odierna dei servizi del parlamento.

- Pubblicità -

Le imprese ti attendono

Farmacia Taverne: Farmaci e servizi a disposizione del pubblico

Una farmacia è nell’immaginario collettivo un luogo dove si va da malati, per trovare...

Ratti Fiduciaria a Biasca, competenza e professionalità per Voi!

I temi amministrativi e finanziari con il passare del tempo appaiono sempre più complessi...