FrenchGermanItalian

Il Consiglio federale verifica i presupposti per organizzare una Conferenza delle Nazioni Unite sul clima

- Google NEWS -

Il 29 giugno 2022 il Consiglio federale ha preso atto della nota di discussione sulla verifica dell´organizzazione di una futura Conferenza delle Nazioni Unite sul clima. Il Consiglio federale vuole approfondire la candidatura della Svizzera come Paese ospitante di una futura Conferenza sul clima. Per questo motivo ha incaricato il DATEC e il DFF di elaborare insieme al DFAE entro l’autunno del 2022 una proposta per lo svolgimento dell´evento. In un´analisi dettagliata andrebbero illustrate le opportunità e i rischi per la Svizzera nonché il fabbisogno di risorse finanziarie e umane.

Il 2 dicembre 2020 il Consiglio federale ha incaricato il DATEC e il DFF di verificare, in collaborazione con il DFAE, l´organizzazione da parte della Svizzera di una Conferenza delle Nazioni Unite sul clima (cfr. riquadro). Al contempo il Consiglio federale ha chiesto ai Dipartimenti di presentare proposte su come la Svizzera può sviluppare ulteriormente il proprio impegno nell´ambito di conferenze e iniziative internazionali sul clima.

Il 29 giugno 2022 il Consiglio federale ha preso atto della nota di discussione sulla verifica dell´organizzazione di una futura Conferenza delle Nazioni Unite sul clima e delle relative informazioni sul rafforzamento dell´impegno della Svizzera nell´ambito di conferenze internazionali e di iniziative sul clima.

Oltre allo svolgimento della Conferenza di due settimane, la presidenza di una COP sul clima comprende anche una preparazione esauriente dei negoziati sul piano del contenuto. La nota di discussione mostra che, in linea di principio, lo svolgimento in Svizzera di una Conferenza sul clima di questo tipo sarebbe possibile ma richiederebbe un importante impiego di risorse.

La prossima Conferenza a cui la Svizzera potrebbe candidarsi come Paese organizzatore è la COP31 nel 2026.

Il Consiglio federale deciderà se candidare la Svizzera quando sarà garantita la possibilità di disporre delle risorse umane e finanziarie necessarie. Il Consiglio federale ha incaricato il DATEC e il DFF di condurre insieme al DFAE un´analisi approfondita entro l´autunno 2022 per chiarire l´entità esatta delle risorse necessarie e di illustrare le opportunità e i rischi per la Svizzera.

La Conferenza delle Nazioni Unite sul clima

La Conferenza delle Nazioni Unite sul clima è la conferenza internazionale più importante per la lotta congiunta al cambiamento climatico. La Conferenza si svolge ogni anno dal 1995 in un Paese ospitante diverso, dura due settimane e riunisce circa 30 000 partecipanti, tra cui rappresentati di Stato e di Governo, della società civile e dei media.

- Pubblicità -

Le imprese ti attendono

Falegnameria Del Piano, tra tradizione e innovazione

Un prodotto artigianale ha la caratteristica di attraversare il tempo, di essere unico e...

Blue Light – Sun & Beauty – Il sole perfetto

Il solarium, ossia l’apparecchio per l’abbronzatura indoor, vive spesso di alcuni pregiudizi. Molte persone...

FRANCO PROGETTI: LA FORZA DELL’INNOVAZIONE

In un mondo in continua evoluzione è necessario trovare attività che nonostante l’età ispirino...