FrenchGermanItalian

Sorveglianza del mercato 2021 – Un apparecchio elettrico su nove presentava dei difetti

- Google NEWS -

L’11% dei prodotti elettrici controllati dall’Ispettorato federale degli impianti a corrente forte ESTI nel 2021 presentava dei difetti. Si sono dovuti emanare 117 divieti di vendita. Sono stati inoltre pubblicati 9 ritiri e avvertimenti relativi alla sicurezza di prodotti elettrici.

La sorveglianza del mercato viene effettuata dall’ESTI in tutta la Svizzera in conformità all’ordinanza sui prodotti elettrici a bassa tensione (OPBT; RS 734.26). La conformità e la sicurezza di prodotti elettrici commercializzati per l’uso domestico, per l’ufficio, l’artigianato e l’industria vengono controllate mediante campionatura.

Sono stati considerati per il controllo 1478 prodotti su Internet e mediante controlli presso grandi distributori e mercati specializzati. Ulteriori controlli sono stati effettuati direttamente presso i fabbricanti, tramite controlli successivi e a seguito di segnalazioni ricevute da privati e da professionisti del settore elettrico.

Complessivamente 163 prodotti presentavano difetti formali o tecnici, vale a dire l’11% dei prodotti elettrici complessivi controllati, di cui 106 prodotti con difetti in materia di sicurezza, che possono comportare potenziali pericoli come elettrocuzione, ustioni, formazione di fumo o incendi.

Se sussiste un possibile pericolo per le persone o in mancanza di prove della conformità, l’ESTI può vietare la messa a disposizione sul mercato di un determinato prodotto. Nell’anno considerato, per questi motivi sono stati emanati 117 divieti di vendita che, sulla base di verifiche mirate, hanno interessato apparecchi di diverso tipo domestici e d’ufficio, caricabatterie, powerbank e batterie ricaricabili, nonché apparecchi speciali per la disinfezione dell’aria e delle superfici. Sono stati vietati diversi prodotti per l’impiego industriale nei settori dell’industria e del commercio in atmosfera potenzialmente esplosiva (zone ATEX). Inoltre, sono stati nuovamente colpiti da un divieto di vendita numerosi prodotti elettrici muniti di spine estere non autorizzate.

La fornitura di apparecchi elettrici muniti di spine estere (in particolare spine Schuko) è di principio vietata in Svizzera poiché, nel tentativo di inserire la spina nella presa o tramite manipolazioni errate al collegamento a innesto, possono essere toccate parti sotto tensione. Inoltre, tali collegamenti a innesto possono sovraccaricarsi durante l’uso e quindi causare un incendio. I consumatori dovrebbero rifiutare tali apparecchi elettrici direttamente presso il punto vendita ed effettuare una segnalazione all’ESTI sul sito web www.esti.admin.ch utilizzando il formulario di contatto.

Avviso ai consumatori: Attenzione in caso di acquisti privati di apparecchi elettrici a prezzi particolarmente convenienti su piattaforme online (negozi online) senza un indirizzo svizzero raggiungibile del relativo gestore. Spesso gli apparecchi offerti sono imitazioni di prodotti con esame dei prodotti lacunoso che, con un uso prolungato, possono essere non sufficientemente sicuri o possono diventarlo a causa di componenti elettrici di scarsa qualità e di una costruzione rudimentale. Per i consumatori ciò è difficilmente o addirittura impossibile da rilevare a livello visivo.

In 40 casi gli operatori economici in Svizzera hanno ritirato dal mercato prodotti difettosi in collaborazione con l’ESTI. In 9 casi questi ritiri o avvertimenti relativi alla sicurezza sono stati inoltre pubblicati sui canali di comunicazione dell’Ufficio federale del consumo UFDC all’indirizzo www.konsum.admin.ch rispettivamente www.recallswiss.admin.ch. Ciò ha riguardato condizionatori d’aria, powerbank, caricabatterie USB, custodie di ricarica portatili, dispositivi di sanificazione UV-C e caricabatterie senza fili per smartphone.

Al momento dell’acquisto degli apparecchi elettrici, i consumatori dovrebbero prestare attenzione alla presenza di una spina svizzera corretta, di un servizio clienti raggiungibile e competente, di istruzioni per l’uso comprensibili e del marchio di omologazione apposto sull’apparecchio. Il contrassegno facoltativo di sicurezza dell’ESTI è un marchio di omologazione svizzero riconosciuto. Gli apparecchi certificati con il contrassegno di sicurezza sono pubblicati sul sito www.esti.admin.ch. Gli apparecchi muniti dei marchi di omologazione riconosciuti comprovano esigenze superiori in materia di sicurezza dei prodotti e offrono quindi un valore aggiunto ai consumatori.

- Pubblicità -

Le imprese ti attendono

Tommaso Manfreda parrucchiere – L’importanza del benessere estetico

La cura della nostra estetica, del nostro corpo e in generale di come appariamo...

Fashion Bistrot – Situato nella Coop di Sant’Antonino, pizzeria, cucina mediterranea, pranzo e caffetteria, aperitivi

Ottima location, cibi squisiti, attenzione verso il cliente e subito adiacente la Coop e...

Cantinin Dal Gatt – Una trattoria per tutti i gusti

Quando si viaggia in Italia, così come in altri luoghi del mondo come la...