Pubblicità

La Polizia cantonale comunica che oggi poco dopo le 11.30 a Cadenazzo un 46enne motociclista svizzero domiciliato nel Locarnese stava circolando su via Monte Ceneri in direzione di Cadenazzo. Per cause che l’inchiesta dovrà stabilire, giunto all’altezza di una curva piegante a sinistra ha perso il controllo del mezzo, rovinando a terra. Sul posto, oltre ad agenti della Polizia cantonale, sono intervenuti i soccorritori della Croce Verde Bellinzona che dopo aver prestato le prime cure hanno trasportato l’uomo all’ospedale. Stando a una prima valutazione medica il motociclista ha riportato serie ferite alle gambe.

Pubblicità