La Polizia cantonale comunica quest’oggi poco dopo le 12 in Valle Morobbia, un 69enne ciclista italiano domiciliato nel Bellinzonese circolava sulla strada cantonale in direzione di Giubiasco. Stando ad una prima ricostruzione e per cause che l’inchiesta di polizia dovrà stabilire, poco dopo il bivio per Paudo, ha perso il controllo del mezzo rovinando a terra. Sul posto, allarmati da un passante che ha prestato i primi soccorsi al ciclista, sono giunti i militi della Croce Verde di Bellinzona, della Rega e agenti della Polizia cantonale. A seguito dell’incidente il 69enne ha riportato gravi ferite, ma non tali da metterne in pericolo la vita. Eventuali testimoni dell’incidente sono pregati di contattare la Polizia cantonale al numero 0848 25 55 55.

Pubblicità