La Polizia cantonale comunica che oggi poco dopo le 11.45, sull’autostrada A2, in territorio di Rivera, è avvenuto un incidente della circolazione stradale con ferimento. Stando a una prima ricostruzione, una 43enne residente in Italia circolava in direzione Nord quando, per cause che l’inchiesta di polizia dovrà stabilire, è andata a urtare con la parte anteriore destra contro un veicolo momentaneamente fermo in corsia di emergenza. All’esterno dello stesso si trovava il conducente, un 26enne del Luganese, che a causa del violento impatto e del conseguente contraccolpo è stato a sua volta urtato e scaraventato oltre il guardrail. La prima vettura ha terminato per contro la sua corsa capovolta sul tetto.
Sul posto, oltre ad agenti della Polizia cantonale, sono intervenuti i soccorritori della Croce Verde, che hanno provveduto a trasportare il 26enne, la 43enne e una passeggera minorenne all’ospedale. Stando a una prima valutazione medica, hanno riportato ferite di una certa gravità, ma non tali da metterne in pericolo la vita. Per consentire le operazioni di soccorso e i rilievi del caso, una delle corsie è stata temporaneamente chiusa.