La Polizia cantonale comunica che oggi verso le 16 nella Valle di Lodrino è avvenuto un infortunio di canyoning con esito letale. Un gruppo di canyonisti, composto da 3 persone, affrontava la parte inferiore della discesa del Riale di Lodrino, quando per cause che l’inchiesta di polizia dovrà stabilire, un membro del gruppo è scomparso nelle acque mentre imperversava un forte temporale. L’allarme è stato dato da un canyonista e le ricerche sono subito iniziate. Il corpo è stato recuperato poco dopo le 17. Sul posto per le ricerche sono intervenuti agenti della Polizia cantonale, un equipaggio della Rega e gli specialisti del Soccorso alpino svizzero.