La Polizia cantonale comunica che oggi poco dopo le 15.30 in zona Sasso Bello, in territorio di Giumaglio, vi è stato un grave infortunio in montagna. In base a una prima ricostruzione, una 32enne cittadina tedesca residente in Germania, stava effettuando un’escursione con dei conoscenti, quando per cause che spetterà all’inchiesta di polizia stabilire, nell’affrontare in fase di discesa un terrazzo roccioso, è rimasta vittima di una caduta, precipitando per diverse decine di metri. Sul posto sono intervenuti agenti della Polizia cantonale e i soccorritori della Rega, che nonostante i tentativi di rianimazione non hanno potuto far altro che constatare la morte della donna a causa delle gravi ferite riportate, recuperandone quindi la salma. Per prestare sostegno psicologico è stato richiesto l’intervento del Care Team.