Pubblicità

La Polizia cantonale comunica che oggi poco prima delle 8.30 presso una casa di vacanza di Ronco sopra Ascona vi è stato un infortunio. Stando a una prima ricostruzione, una bambina di 6 anni domiciliata in Svizzera tedesca si è avvicinata a una candela antizanzare posizionata per terra sul terrazzo e, per cause che l’inchiesta dovrà stabilire, i suoi indumenti hanno preso fuoco. I familiari sono poi riusciti a spegnere le fiamme. Sul posto sono intervenuti agenti della Polizia cantonale nonché i soccorritori del Salva che hanno prestato le prime cure alla bimba, successivamente trasportata dalla Rega in elicottero all’ospedale. La bambina ha riportato serie ustioni a una gamba e all’addome.

Pubblicità