Il Ministero pubblico, la Polizia cantonale, la Polizia città di Lugano, la Polizia città di Mendrisio e la Polizia comunale di Chiasso comunicano che il 08.10.2020 sono stati arrestati un 27enne cittadino albanese residente in Albania e un 43enne cittadino svizzero domiciliato nel Mendrisiotto. Entrambi sono stati fermati a Chiasso e la perquisizione dell’appartamento del 43enne, dove era ospitato il 27enne, ha permesso di rinvenire una quindicina di grammi di eroina e alcune centinaia di grammi di sostanza da taglio. Sono sospettati di aver preso parte, a vario titolo e con varie responsabilità, a un importante traffico di eroina. Le ipotesi di reato nei confronti del 27enne sono di infrazione aggravata alla Legge federale sugli stupefacenti e di infrazione alla Legge federale sugli stranieri. Le ipotesi di reato nei confronti del 43enne sono di infrazione aggravata e contravvenzione alla Legge federale sugli stupefacenti nonché di infrazione alla Legge federale sugli stranieri. L’inchiesta è coordinata dal Procuratore pubblico Roberto Ruggeri.