Il Ministero pubblico, la Polizia cantonale e le Guardie di confine comunicano che il 23.02.2020 sono stati arrestati due cittadini stranieri residenti all’estero. I due uomini si trovavano a bordo di una vettura con targhe straniere in entrata in Svizzera e sono stati fermati dalle Guardie di confine presso il valico di Chiasso Brogeda. La perquisizione del veicolo ha permesso di rinvenire oltre 225 chili di hashish, occultati all’interno del mezzo. L’ipotesi di reato nei loro confronti è di infrazione aggravata alla Legge federale sugli stupefacenti. L’inchiesta è coordinata dal Procuratore pubblico Roberto Ruggeri.