Nel loro viaggio attraverso diversi Cantoni, martedì e mercoledì prossimi la presidente del Consiglio nazionale Isabelle Moret e il presidente del Consiglio degli Stati Hans Stöckli faranno tappa a Neuchâtel. Incontreranno tra l’altro una delegazione del Consiglio di Stato e rappresentanti dello Stato maggiore di crisi cantonale (Orccan).

La visita inizierà con una passeggiata attraverso una delle più grandi torbiere della Svizzera a Les Ponts-de-Martel. La presidente del Consiglio nazionale Isabelle Moret sarà accompagnata da Monika Maire-Hefti, la presidente del Consiglio di Stato neocastellano e da altri rappresentanti del Cantone di Neuchâtel. Farà parte della comitiva anche il presidente del Gran Consiglio Baptiste Hunkeler. La comitiva sarà guidata da rappresentanti dell’ente responsabile della torbiera, La Maison de la tourbière. Seguirà un pranzo ufficiale.
Il presidente del Consiglio degli Stati Hans Stöckli potrà unirsi a questa visita cantonale soltanto il mercoledì.

Il mercoledì mattina Isabelle Moret e Hans Stöckli incontreranno nel Castello di Colombier rappresentanti dello Stato maggiore di crisi cantonale (Organizzazione per la gestione delle crisi e delle catastrofi del Cantone di Neuchâtel, Orccan) per discutere della situazione nel Cantone e delle misure adottate per lottare contro il virus.