Il 9 ottobre 2019 i presidenti delle delegazioni parlamentari permanenti degli Stati dell’AELS visiteranno Bruxelles per intrattenersi con rappresentanti del nuovo Parlamento europeo. Il nuovo Parlamento europeo ha iniziato la sua attività il 2 luglio 2019 e nel frattempo ha pure stabilito la nuova composizione delle sue 20 commissioni, nonché delle rispettive presidenze. I presidenti delle delegazioni parlamentari permanenti degli Stati dell’AELS (Norvegia, Islanda, Liechtenstein e la Svizzera) colgono l’occasione della seduta plenaria del 9 ottobre per incontrarsi per la prima volta con i nuovi presidenti di diverse commissioni del Parlamento europeo particolarmente rilevanti per gli Stati dell’AELS. Nello specifico sono previsti colloqui con rappresentanti della Commissione degli affari esteri (AFET), della Commissione per il mercato interno e la protezione dei consumatori (IMCO), della Commissione per il commercio internazionale (INTA) e della Commissione per i trasporti e il turismo (TRAN). È inoltre in programma un pranzo di lavoro con Andreas Schwab, il neoeletto presidente della Delegazione permanente del Parlamento europeo per le relazioni con la Svizzera, la Norvegia, l’Islanda e lo SEE (Delegazione DEEA).

In occasione di questa visita la Delegazione svizzera AELS/UE sarà rappresentata dal suo presidente, il consigliere nazionale Hans-Peter Portmann (PLR, ZH), e dal suo vicepresidente, il consigliere nazionale Eric Nussbaumer (PS, BL). Oltre ai colloqui nell’ambito dell’AELS, i consiglieri nazionali utilizzeranno il soggiorno a Bruxelles per intrattenere uno scambio bilaterale con diversi interlocutori della Svizzera sugli sviluppi della politica europea degli ultimi mesi.