Pubblicità

Il settore turistico è stato e, probabilmente, sarà il settore maggiormente colpito dalla crisi economico-sanitaria correlata alla pandemia Covid. L’ultima inchiesta condotta nel corso del mese di aprile dal KOF offre alcune indicazioni inerenti agli effetti percepiti da albergatori e ristoratori; attori economici che fino a pochi giorni fa erano ancora obbligatoriamente chiusi oppure parzialmente attivi grazie alla possibilità di proporre servizi d’asporto. I risultati dell’inchiesta riportano pure le  attese per i prossimi mesi:  la grande maggioranza degli operatori turistici prevede un calo della domanda e dei livelli occupazionali.

Pubblicità