Il Ministero pubblico, la Magistratura dei minorenni e la Polizia cantonale comunicano che il 25.08.2020, poco prima delle 15, in via Francesco Chiesa a Locarno è scoppiata una lite tra un 17enne italiano e un 19enne svizzero, entrambi residenti nel Locarnese. Stando a una prima ricostruzione e per cause che l’inchiesta dovrà stabilire, nel corso dell’alterco il 17enne ha sferrato un pugno al volto del 19enne che ha riportato serie ferite, tali da renderne necessario il ricovero in ospedale. A seguito di accertamenti, il 17enne è stato identificato e rintracciato al proprio domicilio. Dopo l’interrogatorio da parte di agenti della Polizia cantonale, è stato quindi rilasciato. L’ipotesi di reato nei suoi confronti è quella di lesioni gravi. L’inchiesta è coordinata dalla Magistratura dei minorenni. Al momento non saranno fornite ulteriori informazioni.