Il Governo grigionese ha nominato Fernando Guntern a nuovo capo dell’Ufficio cantonale del personale. Egli assumerà questa funzione il 1° gennaio 2020.

Il Governo grigionese ha nominato Fernando Guntern, ing. el. SUP, EMBA General Management, da Goms, residente a Domat/Ems, a nuovo caposervizio dell’Ufficio del personale. Egli è stato attivo nello sviluppo di software in diversi settori, prima di passare al Controllo delle finanze dei Grigioni 19 anni fa. Lì ha iniziato nella funzione di revisore e dal 2007 è caposezione. Attualmente Guntern riveste la funzione di vice capo del Controllo delle finanze dei Grigioni. Egli succede a Riccardo Thöni, che ha lasciato l’Amministrazione cantonale. 

L’Ufficio del personale dei Grigioni è il servizio cantonale specializzato per le questioni relative alle risorse umane. Quale ufficio trasversale, offre assistenza a tutti i 39 servizi e segretariati dei Dipartimenti dell’Amministrazione cantonale. Ogni anno redige oltre 900 contratti di lavoro e si occupa di oltre 55 000 conteggi salariali. Oltre ai compiti fondamentali quali il reclutamento, la formazione e il perfezionamento professionale, la gestione dei salari e dell’orario di lavoro nonché il diritto del personale, l’Ufficio del personale è quotidianamente a disposizione dei quadri e dei collaboratori.