FrenchGermanItalian

San Marino, Billi (Lega): ingressi in Italia liberi

- Google NEWS -

Roma, 09/05/22 – “Gli spostamenti da e per la Repubblica di San Marino non  sono  soggetti  a  limitazioni  nè ad obblighi di dichiarazione fino al 31 maggio. Questo è quanto riportato in modo esplicito nell’Articolo 1.4 dell’Ordinanza del 22 febbraio del Ministro Speranza che proroga invece l’obbligo di green-pass in ingresso in Italia fino al 31 maggio da tutti gli altri Paesi. Pertanto, dalla Repubblica del Titano si può entrare liberamente in Italia, senza nessun obbligo. Nonostante rimangano gli obblighi di mascherina per gli assembramenti al chiuso in Italia, il Ministro ha recepito le istanze particolari della Comunità del Titano, liberando da imposizioni particolari i confini verso il nostro Paese. Preciso che noi ci siamo opposti fermamente a qualsiasi obbligo ulteriore in Italia, perché avremmo preferito eliminare tutte le limitazioni da subito, poiché l’emergenza sanitaria è finita e tutti gli altri Paesi in Europa stanno aprendo le frontiere senza alcuna limitazione.

Continueremo ad opporci al rinnovo di questi obblighi in Italia dopo il 31 maggio, sperando che il Ministro Seranza, la sinistra ed i 5 Stelle, recepiscano le reali necessità delle famiglie, delle attività produttive e commerciali italiane.” – così l’On.Simone Billi, unico eletto per la Lega Salvini Premier nella Circoscrizione Estero, Europa.

- Pubblicità -

Le imprese ti attendono

Il Tenza è il ristorante per ogni gusto. Dalla tradizione alle perle, dalle bocce alle riunioni

Un ristorante dove trovare qualsiasi piatto, dai più semplici e tradizionali a tante chicche...

Studio Fabio Trisconi Architettura Sagl, con passione e dedizione al servizio dei clienti

L’architetto Fabio Trisconi e’ nato ad Iragna nel 1966 e ha frequentato le scuole...

Emma Design – Ristrutturazioni alla portata di tutti

In molte famiglie l’idea di ristrutturare un’intera casa o anche grandi ambienti, è impensabile....