FrenchGermanItalian

Kurt Rohrbach è il nuovo Delegato all’Approvvigionamento economico del Paese ad interim

- Google NEWS -

Il 19 ottobre il Consiglio federale ha nominato Kurt Rohrbach nuovo Delegato all’Approvvigionamento economico del Paese, carica che ricoprirà, ad interim, a partire dal 1° novembre 2022. L’ex amministratore delegato della BKW succederà a Werner Meier, che andrà in pensione alla fine dell’anno.

Il Consiglio federale ha nominato Kurt Rohrbach Delegato all’Approvvigionamento economico del Paese ad interim.

Rohrbach, ex direttore di una grande azienda, esperto del settore dell’energia e membro del consiglio di amministrazione di economiesuisse rappresenta, secondo il Consiglio federale, la persona ideale per gestire ad interim l’Approvvigionamento economico del Paese (AEP).

Dopo la formazione da ingegnere elettrotecnico presso il Politecnico federale di Zurigo, Rohrbach ha iniziato a lavorare per la Bernische Kraftwerke AG (ora BKW AG) dove, tra il 1992 e il 2000, ha diretto il settore energia ed è stato membro della direzione in qualità di Chief Operations Officer (COO). È poi stato CEO dal 2001 al 2012 e vicepresidente del consiglio di amministrazione dal 2012 al 2016. Le mansioni svolte presso la BKW l’hanno portato anche a diventare membro del consiglio di amministrazione di diverse società di produzione, commercio, trasmissione e vendita di energia elettrica nonché rappresentante in organizzazioni di settore nazionali e internazionali come l’Associazione delle aziende elettriche svizzere (AES) ed eurelectric. Essendo membro della direzione della camera di commercio del Cantone di Berna, che ha presieduto dal 2015 al 2021, è rimasto coinvolto nel settore dell’economia svizzera anche dopo aver lasciato la BKW.

Werner Meier, attuale Delegato all’Approvvigionamento economico del Paese, ha deciso che si ritirerà dal suo incarico alla fine del 2022 per motivi personali. A novembre si occuperà di introdurre il suo successore alla funzione di delegato. Il passaggio di consegne, inclusi diritti e doveri, avverrà il 30 novembre ma Meier rimarrà disponibile per eventuali domande fino alla fine del 2022.

Werner Meier ricopre la sua posizione dal 1° gennaio 2016, con un mandato a tempo parziale. Gli sviluppi degli ultimi anni e la situazione attuale dimostrano che la gestione dei compiti del Delegato richiede più tempo e che il grado di occupazione va quindi aumentato.

Il 30 marzo 2022 il Consiglio federale aveva incaricato il DEFR di bandire il posto di Delegato all’approvvigionamento economico del Paese e, in deroga all’articolo 58 capoverso 2 della legge sull’approvvigionamento del Paese (LAP), di aumentare il grado di occupazione al 100 % fino al completamento della revisione pianificata della LAP, limitando conseguentemente la durata dell’impiego.

La commissione incaricata della selezione del nuovo Delegato è stata nominata dal consigliere federale Guy Parmelin. Il posto è stato oggetto di un concorso pubblico. La procedura di selezione è ancora in corso. Dal momento che la nomina definitiva richiederà più tempo del previsto e vista la situazione contingente, assegnare la funzione di Delegato ad interim rappresenta l’unica soluzione per evitare che il posto rimanga vacante.

- Pubblicità -

Le imprese ti attendono

Carrozzeria Norancar – L’importanza di un’azienda a conduzione familiare

Quando un’azienda, un progetto imprenditoriale, è gestito da una famiglia, si fa sempre notare...

NEW FORM SUISSE SAGL: L’AZIENDA LEADER PER LA POSA DI PAVIMENTI E PIASTRELLE

NEW FORM SUISSE SAGL nasce nel 2012 dall’idea imprenditoriale del titolare Davide Zonca, appassionato...

Mapelli-Laudato, servizi di pittura tra il sogno del nonno e la volontà di formare i giovani

Quando un’azienda unisce la propria storia con la voglia di innovare e di formare...