FrenchGermanItalian

Opinioni : Andrea Genola dice no. Vuole la sospensione della Commissione LIA, un atto dovuto alla legalità

- Google NEWS -

Sospendere la Commissione LIA un atto dovuto alla legalità

Chiedo al Consiglio di Stato di fermare la Commissione LIA perché ignora il suo ordine del 22.04.18 di sospendere qualsiasi procedura esecutiva per l’incasso delle tasse d’iscrizione e tenuta a giorno. Faccio questa richiesta perché sono in molti, nonostante la paura di ritorsioni, a segnalarmi di avere ricevuto solleciti di pagamento per il rinnovo e/o l’iscrizione come pure la fatturazione per più attività con importi maggiorati. Sollecitato a consigliarli se pagare o meno le fatture e non potendo rispondere a tutti scrivo questo comunicato.

1º girate copia della fattura LIA al Dipartimento del territorio  (091 814 25 33 leandro.matasci@ti.ch) che ha emesso il comunicato di sospensione e chiedete una formale richiesta di una presa di posizione;

2º mercoledì alle 13.30 andate in Piazza Governo (Foca) a Bellinzona. Perché andare a manifestare per abrogare la LIA significa semplicemente chiedere che la legalità sia ristabilita. Significa chiedere che la Costituzione Svizzera venga rispettata e non solo festeggia il primo agosto. Significa chiedere che una legge aberrante che favorisce alcune aziende a discapito di altre (questo sta scritto sulla sentenza) venga al più presto cancellatala.

Cordiali Saluti Artigiano Ticinese    Andrea Genola

07.05.2018

- Pubblicità -

Le imprese ti attendono

Buletti, il professionista che ci vuole per la gestione di un giardino

Gestire un giardino non è fra le attività più semplici. Il prato va tagliato...

Skocciati: l’importanza di farsi vedere

L'immagine è importante nel mondo moderno: anzi, potremmo dire che è il perno su...

Moponta SA, l’azienda leader nel settore dei ponteggi dal 1989

Siamo alla Moponta SA azienda che nasce nel 1989 e opera nel settore...