FrenchGermanItalian

Una ricerca scientifica israeliana sulla relazione tra problemi e vaccini

- Google NEWS -

Durante la pandemia Israele ha giocato il ruolo di avanguardia, anticipando molti altri Paesi sul fronte della prevenzione del contagio e dimostrando di avere grande fiducia nella campagna per la lotta al Covid, puntando proprio sul progresso delle scoperte scientifiche come mezzo efficace per combattere la malattia. Negli ultimi tempi però è emerso uno studio che ha messo in luce un incremento degli episodi di tipo cardiovascolare per le persone al di sotto dei 40 anni che avevano effettuato la vaccinazione. L’approfondimento è stato ufficialmente pubblicato sulla prestigiosa rivista di settore Scientific Reports e fa riferimento a un segmento temporale inserito tra gennaio e maggio dell’anno 2021.

Confrontando i dati delle chiamate emergenziali in Israele per arresto cardiaco, si evince che c’è stata una crescita di oltre il 25% tra il 2019 e il 2020. Nello specifico è stato verificato che le telefonate per sindrome coronarica acuta erano riferibili ai tassi di somministrazione della vaccinazione anziché a quelli del contagio.

Altri osservatori di rilievo avevano associato eventi di natura cardiovascolare sia alla manifestazione della malattia sia al vaccino, iniziando a dubitare che fosse proprio quest’ultimo la causa scatenante. Il controllo sulle chiamate di emergenza ha fatto propendere per il legame con i vaccini, proprio per le evidenze numeriche che si sono poi consolidate. Nel periodo oggetto della ricerca scientifica, in Israele stava colpendo la terza ondata e, nel contempo, era stata avviata la campagna vaccinale a partire da 16 anni di età. Questa condizione precedentemente non c’era ed è stato quindi determinate mettere sotto la lente d’ingrandimento tale variabile.

Lo studio non mira ad allarmare immotivatamente ma suggerisce di fare ulteriori indagini, anche e soprattutto perché si tratta di individui piuttosto giovani. Sarebbe opportuno comprendere meglio la storia clinica di ciascuno, magari per scongiurare i rischi nel futuro prossimo, con una prevenzione mirata per evitare qualsiasi problematica. Va sempre ricordato che il mondo scientifico su questo argomento è in continuo fermento e non mancheranno i pareri di segno diametralmente opposto.

- Pubblicità -

Le imprese ti attendono

Antidoto SA – Soluzioni innovative e ecologiche per una ristorazione di successo!

Antidoto SA è un'azienda ultra ventennale che ha come scopo voler risolvere quello che...

Suisse Contract SA – Lavori edili svolti a regola d’arte!

Ciprian Baraghin è alla guida di questa società dall’anno 2017 e lascia alle spalle...

Fashion Bistrot – Situato nella Coop di Sant’Antonino, pizzeria, cucina mediterranea, pranzo e caffetteria, aperitivi

Ottima location, cibi squisiti, attenzione verso il cliente e subito adiacente la Coop e...