Gli astansi valgono meno di un aperitivo? NO!

E’ cosi’ che Andrea Genola lancia la petizione: “Il Comune di Astano versa in gravi difficoltà finanziarie nonostante le cifre irrisorie e solo per motivi strutturali e non per colpa. Questo è quanto si evince dai documenti e dalle dichiarazioni scritte e ribadite più volete da Municipio e Governo. Infatti non è dato sapere quali siano le responsabilità che i cittadini astanesi dovrebbero assumersi portando il moltiplicatore al 110%. Comunque nell’attesa di un elenco delle inesistenti colpe che ci vengono imputate ho fatto un piccola riflessione“.

Maggiori informazioni all’articolo: https://www.ticino-politica.ch/andrea-genola-avvio-della-petizione-gli-astansi-valgono-meno-di-un-aperitivo/ 

Basta penalizzare gli abitanti dei piccoli Comuni.
A OGNUNO LE PROPRIE RESPONSABILITÀ perché se non correggiamo le leggi che possono penalizzare i più deboli, gli astanesi saranno solo le prime vittime incolpevoli di una probabilmente incostituzionale legge.